Quando il lavoro chiama: next stop —> Madrid e Roma!


Quest’anno sarò impegnata in diversi viaggi di lavoro (sempre in collaborazione con l’agenzia di mio padre, Camminando nel Mondo) ed il primo viaggio dell’anno sarà in occasione di un grande evento religioso a cui parteciperà la Comunità Neocatecumenale. Migliaia di persone provenienti da tutto il mondo verranno a Roma per incontrare Papa Francesco e Kiko (fondatore della Comunità Neocatecumenale) a Tor Vergata, il 5 maggio. Confesso che sono emozionatissima anche io all’idea di vedere il Papa, dopo la mia esperienza a Colonia nel 2005.

Fonte: Pixabay

Il mio compito sarà di vegliare (non accompagnare) diverse centinaia di pellegrini americani (di una comunità ispanica di San Francisco) che prima approderanno a Madrid per visitare un po’ la città e alcuni luoghi sacri per la loro fede, per poi arrivare a Roma e visitare non solo la Capitale, ma anche “mezza” Italia! Sarò con loro infatti quando visiteranno Napoli (che ricordo essere nei miei TravelDreams 2018)Pompei, Assisi e Firenze.

Sarà una mazzata, seguiremo dei ritmi serratissimi, completamente diversi dal mio modo di essere. Però ho accettato questo lavoro e lo porterò a termine con professionalità. La cosa bella è che questa volta ci sarà anche Marco con me (per qualche giorno, poi lui seguirà altri gruppi di americani): ha chiesto lui di poter aiutare e non potrei esserne più felice.
Partiremo domani ed io in particolare tornerò a casa forse il 10 maggio (dipende se la mia presenza sarà indispensabile fino a quel giorno, Marco tornerà prima).

Non vedo l’ora di partire (e di parlare spagnolo), sono carichissima!

Cercherò il più possibile di portarvi con me, nel caso non mi sentiate…starò lavorando duramente! 😀
Potete seguirmi come sempre nelle Stories di Instagram (@alecially84) o sulla mia pagina Facebook legata al blog (Appunti di Consapevolezza).

A presto!

Alessandra

 

Photo credits: Pixabay.com

Rispondi