Torta Funzionale per intolleranti al lattosio


Ciao a tutti!!
manco davvero da tantissimo nel blog… in questo mese mi sono successe un po’ di cose…e non sono riuscita ad aggiornare il blog…ho sperimentato un sacco, inventato e seguito ricette, per onnivori, ma anche ricette veg e vegetariane!!!
Vorrei scriverle tutte…spero di riuscirci, anche perchè…sono in malattia da oggi fino a venerdì…una “bella” laringite mi ha costretto a casa…ma non mi ha impedito di scendere il weekend scorso dai miei parenti in provincia di Frosinone per assistere al matrimonio di mio cugino Daniele e della sua bella Cristina!!!


 Ecco a voi la mia “TORTA FUNZIONALE”!!!!
E come non sperimentare in cucina ora che sarò a casa per ben una settimana?!?!!? 🙂
In realtà questa ricetta l’ha inventata la mia mamma …ogni tanto però ci aggiungo qualche mia “variante”! La chiamo “funzionale” perchè l’impasto si presta bene in diverse occasioni, si può usare per muffins o plumcake, bastano poche varianti a renderla diversa ma ugualmente buona!! Non è una ricetta vegana, poichè contiene uova, ma è ottima per chi è intollerante al lattosio, come me!
Ottima per colazione!
 
Ingredienti:
  • 250 gr di farina
  • 170 gr di zucchero
  • 110 ml/gr di olio di mais
  • 3 uova (tuorlo + albumi)
  • 80 ml/gr latte di soia (o di riso o mandorle)
  • un pizzico di sale
  • mezzo bicchiere di succo d’arancia o altro succo di frutta
  • 1 bustina di vanillina o una fialetta di aroma vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
Preparazione


  • sbattere le uova con lo zucchero fino a far diventare il tutto una crema giallina
  • unire al composto olio, latte e succo di frutta
  • in un’altra ciotola unire tutte le farine, lievito, sale e vanillina
  • piano piano unire il composto “secco” con quello liquido
  • prendere una teglietta quadrata (quella tonda mi fa crescere la torta al centro e mi diventa come un piccola montagnetta!), imburrarla poi infarinarla, e versarvi il composto, in alternativa…mettere la carta forno nella teglia o vaschetta
  • far cuocere in forno a 180° per 35 minuti
Ed eccola qui la mia torta!!! Purtroppo il mio forno ha un difettuccio…scalda di più da una parte…consiglio: mettere un foglio di alluminio quando la torta è già dorata in superficie, per evitare di farla bruciacchiare, io me ne sono dimenticata e questo è il risultato, una torta un pochino bruciata da un lato, uffi!! Però assicuro che è buonissima!! L’ho mangiata stamattina per colazione, accompagnata da un buon the caldo con limone!
 

 

ps. Si può mettere al posto della sola farina ad esempio 200 gr di farina e 50 di farina di nocciole o di cacao, basta che il totale delle farine risulti 250 gr. Io ad esempio metto 50 gr di cocco grattugiato e latte di riso al posto di quello di soia, e succo d’ananas!
pps. perdonatemi per i colori delle foto…sono fatte col cell…prometto che mi impegnerò a fare foto migliori!!!

BUONA COLAZIONE!!!!

Ciao ciao!!
Ale

Rispondi