La rabbia…una lettura utile per curarla


Spesso mi soffermo a pensare, una volta sbollita un’incazzatura…a come sarebbe andata se mi fossi lasciata andare alla rabbia, se l’avessi lasciata sfogare. Moltissime volte ho paura della mia rabbia, di me stessa, di cosa potrei fare, a volte…sento proprio un fuoco che sale alla testa, e quando arriva lì esplodo…o meglio, implodo, perchè da fuori si vede pochissimo che sono arrabbiata, giusto il viso rosso e contratto. Solo io so cosa mi sta succedendo dentro…quando c’è un’esplosione, in genere, ci sono delle vibrazioni, che si propagano dal centro fino all’esterno, come in un terremoto…c’è l’epicentro e tutta l’onda d’urto…ecco, il mio corpo, nei momenti in cui io “mando giù la rabbia”, riceve tutta l’onda d’urto…e finisco per tremare.
Mi trema tutto il corpo. Per decine di minuti, a volte mezz’ora. Finchè non sono sbollita.


Tempo fa avevo letto un libro consigliatomi dalla mia insegnante yoga…è un libro del grande maestro di vita Tich Nath Hahn…e si intitola “Spegni il fuoco della rabbia”, ed è un libro veramente stupefacente…mi ricordo che quando lo lessi fu una vera scoperta, e mi cambiò moltissimo…
Purtroppo però…come nel caso di una lingua straniera o di yoga stesso…c’è bisogno di pratica continua…e ammetto che ultimamente ho smesso di praticare “la cura della rabbia”…
Ho bisogno di rileggere il libro…sia mai che trovo ulteriori spunti di riflessione e meditazione…


Se anche chi mi legge a volte è arrabbiato e non sa come fare…consiglio questa lettura… 🙂

 Acquistalo Online su IlGiardinodeiLibri.it

Libro “Spegni il fuoco della rabbia
Tich Nath Hahn, monaco vietnamita

Rispondi